Aiuta un bambino ucraino.

Flying Angels per i bambini ucraini.
Aiutaci ad aiutare, adesso. Dona Ora.

Flying Angels Foundation è l’unica organizzazione no profit che si occupa di finanziare ed organizzare voli aerei salvaVita per bambini gravemente malati del mondo che hanno bisogno, disperatamente, di volare lontano da casa verso un ospedale pronto ad accoglierli ed intervenire, non essendo disponibili nel loro paese di origine strutture e/o personale medico specializzato.

La Fondazione negli ultimi anni ha già aiutato oltre 50 bambini di origine Ucraina a volare verso ospedali principalmente in Italia  -ma non solo- per ricevere cure salvaVita o esami necessari, fondamentali e decisivi per proseguire il loro piano di cure chemioterapico nel caso di gravi patologie oncologiche.

Le modalità di intervento da parte della Fondazione, oggi, per quanto riguarda l’Ucraina,  a causa del conflitto sono diventate molto più complesse e ad oggi la previsione è quella di poter agire per portare AIUTO in situazioni particolarmente delicate ESCLUSIVAMENTE attraverso aeroambulanze e/o voli privati, con un conseguente significativo sforzo ulteriore in termini di risorse economiche, dati i costi elevati di questo tipo di trasporti.

EMERGENZA UCRAINA

I bambini sono tra i soggetti più vulnerabili nel conflitto attualmente in atto in Ucraina: in particolare i piccoli pazienti oncologici, necessitano di cure mediche urgenti e altamente specializzate.

In questo contesto, Flying Angels Foundation è impegnata nell’organizzare voli privati ​​o aeroambulanze dai paesi vicini dell’Ucraina (ad es. Polonia), finanziando biglietti di andata e ritorno per bambini fino a 18 anni che necessitano di interventi chirurgici salvavita o per i bambini oncologici i cui piani di cura sono stati interrotti.

Il tipo di trasferimento aereo (volo privato, aeroambulanza, compagnia aerea) verrà stabilito sulla base dell’urgenza del trasferimento, della gravità del quadro clinico del bambino e di eventuali altre necessità.

Lo staff e il Comitato Scientifico della Fondazione sono attualmente in contatto con professionisti del Dipartimento della Protezione Civile italiana, collaborano con Ospedali e Istituti di cura – presenti anche in loco – e organizzazioni non profit europee al fine di individuare nel più breve tempo possibile i casi più urgenti e delicati.

In collaborazione con alcuni partner, inoltre sta predisponendo una specifica task force con l’obiettivo di raggiungere il confine polacco, al fine di attivare un programma di screening a favore dei pazienti pediatrici che riescono a inserirsi nei corridoi umanitari e identificare i casi più urgenti da trasportare in aereo in Italia.

I PRIMI VOLI

Flying Angels è riuscita a far volare due bimbe, partite in aeroambulanza da Rzeszow, al confine Sud-Est della Polonia e atterrate a Genova, con destinazione l’ospedale pediatrico Giannina Gaslini.
Sono Alina, di 9 anni, affetta da un linfangioma al collo e Oleksandra, 2 anni, con tetraparesi spastica.
Hanno viaggiato insieme alle loro mamme grazie ad una segnalazione urgente pervenuta alla Fondazione da parte della CROSS-Protezione Civile di Pistoia.

Aiuta un bambino ucraino.

Flying Angels per i bambini ucraini.
Aiutaci ad aiutare, adesso. Dona Ora.

Scegli la frequenza e l’importo della tua donazione
Periodo Donazione *
Compila e fornisci le informazioni personali
Scegli il metodo di donazione
Scegli il metodo di donazione

Intesta il tuo bonifico a Flying Angels Foundation

Banca Passadore
IBAN: IT73L0333201400000000949732
SWIFT/BIC: PASBITGG

Unicredit
IBAN: IT27D0200801400000105808893
SWIFT/BIC: UNCRITM1100

IMPORTANTE: per permetterci di attribuire correttamente la tua donazione, indica per favore il tuo nome, cognome, recapito e se desideri donare per un bambino o un volo specifico, nel campo causale del bonifico.

Termini e Condizioni

Gentile utente,

ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 679/2016 (di seguito anche “GDPR”), nonché della normativa nazionale vigente in materia, con la presente Le forniamo le seguenti informazioni relativamente al trattamento dei Suoi dati personali raccolti attraverso la navigazione sul nostro sito.

  1. Titolare del trattamento e Data Protection Officer

Il Titolare del trattamento dei dati personali da Lei conferiti è Flying Angels Foundation Onlus, con sede legale a Genova, in Via San Luca n. 2, che potrà essere contattato scrivendo a info@flyingangelsonlus.org oppure inviando una raccomandata all’attenzione del Titolare del Trattamento presso Flying Angels Foundation Onlus, a Genova, in Via San Luca n. 2.
Il Data Protection Officer può essere contattato inviando un’e-mail a privacy@flyingangelsonlus.org.

  1. Oggetto e finalità del trattamento

I dati personali da Lei forniti attraverso la navigazione sul nostro sito verranno utilizzati dal Titolare per le seguenti finalità:

a) ricevere materiale informativo, comunicazioni e newsletter per essere sempre aggiornarti sui progetti, le iniziative, gli eventi e soprattutto le storie dei bambini e delle missioni del Titolare, mediante raccolta e trattamento di dati anagrafici e di contatto. Tutte le comunicazioni di cui sopra saranno inviate via e-mail o posta cartacea o SMS e/o tramite chiamata nel caso in cui l’Utente abbia inserito il proprio numero di telefono;
b) rispondere a eventuali richieste di informazioni formulate via email o tramite apposito form nella sezione “Contattaci”, “Bomboniere solidali”, mediante raccolta e trattamento dei dati anagrafici, di contatto e ogni altra informazione da voi conferita nel messaggio inviato;
c) ricevere un’elargizione tramite registrazione nella sezione “Dona ora”, mediante raccolta e trattamento dei dati anagrafici, di contatto, dati relativi alla carta di credito (intestatario, numero, CVC, scadenza) e riferimenti bancari;
d) elaborazione dei dati di pagamento e contabilizzazione, mediante raccolta e trattamento dei dati relativi alla carta di credito (intestatario, numero, CVC, scadenza), riferimenti bancari, data e ora della transazione e ammontare del pagamento;
e) inviare l’eventuale rendicontazione del progetto/iniziativa/evento che è stato sovvenzionato;
f) proporre iniziative, servizi e prodotti, studiati e pensati su misura, anche attraverso attività di remarketing, mediane raccolta e trattamento dei dati espressamente forniti dall’utente, del comportamento donativo e dei dati relativi alla navigazione dell’utente sul sito di Flying Angels.

  1. Comunicazione dei dati

I Suoi dati potranno essere comunicati, per le finalità di cui al precedente punto 2, ai seguenti destinatari:

  • società o altri soggetti terzi quali consulenti, soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico, nonché dello stesso sito internet, soggetti che gestiscono le transazioni finanziarie tramite sito internet, che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, i quali saranno nominati Responsabili esterni del trattamento;
  • soggetti pubblici, per l’adempimento di obblighi di legge, e all’Autorità giudiziaria, in caso di formale richiesta;
  • altri soggetti autorizzati al trattamento dal Titolare per l’espletamento degli incarichi e delle funzioni a loro affidati.

L’elenco completo dei Responsabili esterni può essere richiesto scrivendo a info@flyingangelsonlus.org.

  1. Modalità di trattamento e tempo di conservazione dei dati

I dati personali verranno trattati dal Titolare secondo quanto previsto dall’art. 5 GDPR e quindi nel rispetto dei principi di liceità, correttezza e trasparenza, prevalentemente su supporto informatizzato e per mezzo delle seguenti operazioni: raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, consultazione, uso, estrazione, raffronto, interconnessione, limitazione, cancellazione e distruzione dei dati.
I Suoi dati personali non sono di regola oggetto di trasferimento in Paesi extra-UE. I soli dati necessari per ricevere un’elargizione tramite registrazione nella sezione “Dona ora” potranno essere trasferiti in Paesi Extra Ue, nel rispetto dell’art. 45 del Regolamento ed in particolare sulla base della decisione di adeguatezza della protezione offerta dal regime dello scudo UE-USA per la privacy (Privacy Shield)
Il Titolare, al fine di fornirLe i servizi richiesti, conserverà i Suoi dati il tempo necessario al raggiungimento delle finalità indicate al punto 2 lett. a) e b) e comunque per periodo non superiore a 5 anni.
In caso di elargizione i Suoi dati personali saranno conservati per un periodo di 10 anni dall’ultima donazione per le finalità di cui al punto 2 lett. c), d) ed e); nonché per un periodo di 5 anni dall’ultima donazione, per le finalità di cui al punto 2 lett. a). Decorsi i periodi sopra enunciati, i dati personali saranno anonimizzati e usati soltanto per rapporti statistici o comunque cancellati.

  1. Base giuridica del trattamento

Il conferimento e il trattamento dei Suoi dati personali hanno natura spontanea e facoltativa e si configurano come necessari per l’instaurazione del rapporto contrattuale, per l’eventuale invio della richiesta e la ricezione di un riscontro da parte del Titolare, nonché per la ricezione di informazioni, comunicazioni e newsletter. In ogni modo, il mancato conferimento dei dati precluderà al Titolare la possibilità di svolgere i servizi richiesti.
La base giuridica relativa alla finalità di cui al punto 2 lett. a) consiste nel consenso dell’interessato – nel caso in cui lo stesso non abbia ancora provveduto ad effettuare una donazione – che può essere revocato in qualsiasi momento (art. 6, par. 1, lett. a) GDPR); ovvero nel legittimo interesse del Titolare, nel caso in cui si tratti di donatore (art. 6, par. 1 lett. f) GDPR), fermo restando il diritto di presentare in ogni momento il diritto di opposizione . La base giuridica relativa al trattamento dei dati per le finalità di cui al punto 2 lett. c), d) ed e) è l’esecuzione di un contratto, nonché l’adempimento di obblighi legali (art. 6, par. 1, lett. b) e c) GDPR). La base giuridica relativa ai trattamenti effettuati per la finalità di cui al punto 2 lett. b), invece, ”consiste nell’esecuzione di misure precontrattuali su richiesta dell’interessato o comunque nel legittimo interesse del Titolare all’organizzazione interna per dare una risposta alla richiesta di contatto (art. 6, par. 1, lett. b) e f) GDPR). Infine, la base giuridica per le finalità di cui al punto 2 lett. f) consiste nel consenso dell’interessato (art. 6, par. 1, lett. a) GDPR).

  1. Diritti dell’interessato:

Nella Sua qualità di interessato al trattamento dei dati Le sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. 15 – 22 GDPR e precisamente: l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento, il diritto di opporsi al trattamento, oltre alla portabilità dei dati. Infine le è riconosciuto il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo ai sensi dell’art. 77 GDPR.
Potrà esercitare i diritti sopra riportati, nonché il diritto di revoca del consenso prestato, in qualsiasi momento inviando un messaggio e-mail all’indirizzo privacy@flyingangelsonlus.org.

  1. Cookies

Questo sito web utilizza i cookie.
I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l’accesso alle aree protette del sito.
Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico.
Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni fornite o raccolte tramite l’utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web.
I cookie sono piccoli file di testo che possono essere utilizzati dai siti web per rendere più efficiente l’esperienza per l’utente.
La legge afferma che possiamo memorizzare i cookie sul tuo dispositivo se sono strettamente necessari per il funzionamento di questo sito.
Per tutti gli altri tipi di cookie abbiamo bisogno del tuo permesso.

Per qualsiasi necessità di chiarimento o informazione sui contenuti di questa policy prego inviare una email a info@flyingangelsonlus.org.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
CookieConsent Cookiebot Memorizza lo stato del consenso ai cookie dell’utente per il dominio corrente 1 anno HTTP Cookie
PHPSESSID www.webarea.services Preserva gli stati dell’utente nelle diverse pagine del sito. Session HTTP Cookie
PYPF Paypal Questo cookie è necessario per la funzione di accesso PayPal sul sito web. 27 giorni HTTP Cookie
rc::c Google Utilizzato nel contesto del video-annuncio. Il cookie limita il numero di volte in cui un visitatore visualizza lo stesso contenuto dell’annuncio. Il cookie viene anche utilizzato per garantire la pertinenza del video-annuncio al visitatore specifico. Session HTML Local Storage

Preferenze (1)

I cookie per le preferenze consentono a un sito web di ricordare le informazioni che influenzano il modo in cui il sito si comporta o si presenta, come la lingua preferita o la regione che ti trovi

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
CookieConsentBulkSetting-# Cookiebot Permette l’autorizzazione del cookie tra più siti web Persistent HTML Local Storage

Statistiche (3)

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
_ga Google Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 2 anni HTTP Cookie
_gat Google Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste 1 giorno HTTP Cookie
_gid Google Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet. 1 giorno HTTP Cookie

Marketing (19)

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L’intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

Nome Fornitore Scopo Scadenza Tipo
_fbp Google Tag Manager Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi. 3 mesi HTTP Cookie
ads/ga-audiences Google Used by Google AdWords to re-engage visitors that are likely to convert to customers based on the visitor’s online behaviour across websites. Session Pixel Tracker
fr Facebook Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi. 3 mesi HTTP Cookie
GPS YouTube Registra un ID univoco sui dispositivi mobile per consentire il tracciamento sulla base della posizione geografica GPS. 1 giorno HTTP Cookie
IDE Google Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell’utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell’inserzionista al fine di misurare l’efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all’utente. 1 anno HTTP Cookie
NID Google Registra un ID univoco che identifica il dispositivo dell’utente che ritorna sul sito. L’ID viene utilizzato per pubblicità mirate. 6 mesi HTTP Cookie
pagead/1p-user-list/# Google In attesa Session Pixel Tracker
rc::a Google Utilizzato nel contesto del video-annuncio. Il cookie limita il numero di volte in cui un visitatore visualizza lo stesso contenuto dell’annuncio. Il cookie viene anche utilizzato per garantire la pertinenza del video-annuncio al visitatore specifico. Persistent HTML Local Storage
rc::b Google Utilizzato nel contesto del video-annuncio. Il cookie limita il numero di volte in cui un visitatore visualizza lo stesso contenuto dell’annuncio. Il cookie viene anche utilizzato per garantire la pertinenza del video-annuncio al visitatore specifico. Session HTML Local Storage
test_cookie Google Utilizzato per verificare se il browser dell’utente supporta i cookie. 1 giorno HTTP Cookie
tr Facebook Utilizzato da Facebook per fornire una serie di prodotti pubblicitari come offerte in tempo reale da inserzionisti terzi. Session Pixel Tracker
VISITOR_INFO1_LIVE YouTube Prova a stimare la velocità della connessione dell’utente su pagine con video YouTube integrati. 179 giorni HTTP Cookie
YSC YouTube Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall’utente. Session HTTP Cookie
yt-remote-cast-installed YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell’utente usando il video YouTube incorporato Session HTML Local Storage
yt-remote-connected-devices YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell’utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML Local Storage
yt-remote-device-id YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell’utente usando il video YouTube incorporato Persistent HTML Local Storage
yt-remote-fast-check-period YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell’utente usando il video YouTube incorporato Session HTML Local Storage
yt-remote-session-app YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell’utente usando il video YouTube incorporato Session HTML Local Storage
yt-remote-session-name YouTube Memorizza le preferenze del lettore video dell’utente usando il video YouTube incorporato Session HTML Local Storage

CI SONO BIMBI COME LORO CHE ORA HANNO BISOGNO DI NOI: SOLO INSIEME POSSIAMO ESSERE PRESENTI PER ACCOGLIERE LE LORO RICHIESTE DI AIUTO.

Quanto vale il tuo contributo?

Le potenzialità di intervento di Flying Angels dipendono ESCLUSIVAMENTE dalle attività di sensibilizzazione e raccolta fondi.

E’ solo grazie al sostegno ed alla fiducia deI donatori che è possibile accogliere le richieste di aiuto da parte dei bambini che non hanno possibilità di cura nei loro paesi di origine.

Ogni donazione è un volo, è vita, è speranza. Possiamo intraprendere SOLO insieme e grazie a te, il prossimo viaggio.

La tua donazione è la SOLA OPPORTUNITA’ per un bambino gravemente malato.

La tua donazione è poter rispondere SI’ alla SUA richiesta di AIUTO.

“I viaggi che vale la pena di fare ti portano inevitabilmente, prima o poi, a dipendere dalla gentilezza degli sconosciuti, a metterti nelle mani di persone che non hai mai visto affidando loro la tua vita.”

PAUL EDWARD THEROUX

VOLO

verso CURE salvaVita

VIAGGIO

la sola e unica SPERANZA

VITA

un DIRITTO di tutti i bambini

Come vengono destinate le donazioni

Flying Angels si occupa di acquistare e finanziare biglietti aerei

  • di breve, medio, lungo raggio
  • con eventuale ossigeno e/o assistenza medica, oppure aeroambulanze, in casi eccezionali
  • di andata e ritorno
  • per un accompagnatore, oltre al bambino/a.

Tutti i voli sono pubblicati sul sito, nella massima trasparenza.

flying angels in numeri

Bambini aiutati

Biglietti donati

Miglia volate

FAQ

Speriamo di rispondere alle vostre domande qui sotto. Per qualsiasi altro richieste contattateci

Finanziate i biglietti solo per i bambini?
Flying Angels finanzia i biglietti di andata e ritorno per il bambino e un accompagnatore. Nel caso in cui lo stato di salute del bambino sia particolarmente delicato, viene finanziato  anche il biglietto al medico che deve necessariamente assistere il bambino durante il viaggio.
Come vengono approvati i casi?
Una volta ricevuta la segnalazione, tutta una serie di documenti medici e amministrativi vengono raccolti dalla Fondazione e, contestualmente, viene compilato un documento specifico appositamente creato, la Scheda di eleggibilità, ove sono riassunte tutte le informazioni chiave, sanitarie, sul caso del bambino. Il dossier viene sottoposto, per essere accuratamente esaminato, al Comitato Scientifico, operativo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Sulla base di tale analisi ed i criteri di urgenza, gravità e non operabilità in loco, avviene l’eventuale approvazione.
Come acquistate i biglietti?
Una volta che il Comitato Scientifico ha autorizzato il caso, l’acquisto dei biglietti avviene in collaborazione con ad agenzie convenzionate che si attivano per identificare il viaggio più adatto a tutelare la salute dei piccoli. Vengono selezionati i voli con gli orari più agevoli, che permettano di avere meno scali possibili e che garantiscano ai bambini di arrivare in orario per il ricovero presso l’ospedale. Non sono disponibili tariffe agevolate o miglia gratuite. I biglietti vengono acquistati a prezzo pieno e, ove non sia previsto il cambio gratuito, vengono applicate e sostenute anche le penali del cambio. Può infatti accadere che i piccoli abbiano bisogno di rimanere più a lungo del previsto in ospedale e posticipare il rientro per ragioni cliniche.
Come funzionano i voli dei medici che partono?
Le missioni umanitarie dei medici o delle equipe che partono per operare in paesi ad alto rischio possono fare richiesta per avere supporto nel finanziamento dei voli. In tal caso è richiesto ai medici di presentare la stessa documentazione come da procedura, insieme ad una lista dei bambini, con i relativi certificati medici, che saranno operati in loco, ed alla lettera di accettazione da parte della struttura sanitaria ospitante. Flying Angels anche in questo caso finanzia esclusivamente, una volta ricevuta l’approvazione del Comitato scientifico, il biglietto areo, e non l’alloggio o altre spese.
Chi segnala i bambini malati?
I bambini e le bambine che hanno bisogno di volare lontano per ricevere cure salvavIta, vengono segnalate nella maggior parte dei casi da organizzazioni no profit nazionali ed internazionali che operano nel campo della sanità pediatrica. In misura minori le segnalazioni possono arrivare dagli ospedali, da medici o direttamente dalle famiglie.
Chi si occupa delle spese sanitarie, del ricovero e dell’alloggio degli accompagnatori?
Le organizzazioni che inviano le richieste di aiuto

  • si occupano di espletare le pratiche burocratiche e organizzative,
  • si incaricano di coprire tutte le spese per la degenza, i trattamenti medici e chirurgici
  • si assicurano di coprire le spese previste per l’alloggio del piccolo e dell’accompagnatore durante e dopo il ricovero.

La documentazione attestante l’autorizzazione al ricovero da parte dell’ospedale e della presa in carico delle spese (o l’avvenuto pagamento di caparre da parte delle organizzazioni) è parte della documentazione richiesta per la valutazione e l’eventuale approvazione del caso.

I bambini arrivano tutti in Italia?
Flying Angels non ha confini territoriali e opera in base ai criteri di urgenza, gravità e non operabilità in loco. Le segnalazioni dei casi avvengono tramite organizzazioni no profit nazionali ed internazionali e la destinazione del volo viene decisa in base alla storia clinica del bambino. Molte rotte sono verso l’Italia ma vengono inaugurate sempre più nuove tratte, mondo su mondo.
Di cosa non si occupa Flying Angels?
Flying Angels non si occupa

  • dei voli per le visite di controllo e per le missioni di screening;
  • di individuare e contattare le strutture sanitarie;
  • di coprire i costi per le spese sanitarie e per la permanenza del bimbo e dell’accompagnatore;
  • di reperire eventuale figura sanitaria per l’assistenza in volo.

Flying Angels Foundation è un’organizzazione non profit specializzata nel trasferimento aereo di bambine e bambini gravemente malati che necessitano di cure salvavita non disponibili nei loro paesi di origine.

Flying Angels Foundation assiste bambini provenienti da tutto il mondo e bisognosi di delicate cure specialistiche: acquista per loro e per i loro familiari i biglietti aerei necessari a raggiungere rapidamente le strutture ospedaliere più adeguate oppure finanzia il volo di equipe mediche specializzate che possano risolvere più casi assieme direttamente in loco. Collabora continuativamente con importanti organizzazioni umanitarie che segnalano le situazioni più urgenti e con numerosi medici dei principali ospedali pediatrici italiani. Per le situazioni cliniche gravissime, per cui un volo su un aereo di linea è impossibile, si ricorre ad aerei con attrezzature mediche e personale sanitario dedicati per assistere i piccoli in volo. Nel caso in cui ci sia la necessità, la Fondazione fornisce il proprio supporto per le pratiche burocratiche richieste dagli uffici consolari italiani di tutto il mondo, aprendo i contatti e fornendo la documentazione necessaria per il rilascio dei visti.

Flying Angels Foundation fornisce un servizio specializzato a supporto delle organizzazioni non profit che si occupano di sanità pediatrica: dal 2012 a oggi, collaborando con circa 100 organizzazioni non profit italiane e internazionali, Flying Angels ha raggiunto più di 2200 bambini di oltre 70 paesi del mondo, finanziando oltre 4.000 biglietti aerei, tra cui quelli relativi a oltre 70 missioni mediche che si sono recate direttamente nei paesi. 

Condividi con i tuoi amici la mission di Flying Angels,
affinchè sempre più bambini possano ricevere cure salvaVita.