RESTA IN CONTATTO

News

06 Giu 2019

SIAD PER FLYING ANGELS

UN SOTTILE FILO UNISCE UN’AZIENDA A UN PROGETTO DI SOLIDARIETÀ: LA CONDIVISIONE DI UN SISTEMA VALORIALE E DI UNA VISIONE.

SIAD, Gruppo chimico italiano che opera nel settore gas, engineering, healthcare, servizi e beni industriali, è per diversi aspetti come Flying Angels: radicata in Italia, con una capacità di intervento internazionale e attiva nel tutelare il bene comune della società e del pianeta.

Il Gruppo ha deciso di sostenere attivamente e continuativamente il progetto salvavita di Flying Angels con una donazione mensile ricorrente che ha reso possibile acquistare biglietti aerei per bambini gravemente malati provenienti da diverse parti del mondo e permettere loro di raggiungere gli ospedali ed i medici pronti a curarli, non presenti nei paesi di origine.

“In a DAY, a new life” è il nome ed il significato di questa iniziativa: rinascere, ottenere una seconda chance, grazie al trasporto aereo immediato per accedere a cure ospedaliere salvavita.

Ad oggi, hanno già volato 10 bambini ed una equipe medica che in loco ha prestato aiuto ad altri 10: Luis, Ameli, Jeman, Alisa, Dajò, Success, Charity, Gideon, Diego, Noor ed i bambini operati presso l’Instituto Nacional De Salud Del Niño San Borja, a Lima in Perù, possono così iniziare davvero una nuova vita.

quis, felis commodo neque. id, suscipit Nullam