RESTA IN CONTATTO

News

11 Nov 2019

LE ROTTE DI FLYING ANGELS

QUANDO UN VOLO VALE MOLTO DI PIU’ DEL COSTO DI UN BIGLIETTO

Oggi, 11 Novembre 2019, è un giorno speciale perché si incrocia il destino di tre bambini che hanno dovuto volare lontano, per ricevere cure salvavita.

Amede, Rahig e Ali, infatti possono finalmente tornare a casa dopo esser stai sottoposti a delicati interventi chirurgici che hanno permesso loro di avere una seconda opportunità, oltre che alle loro mamme di poterli abbracciare di nuovo, con il sorriso.

Sono destini incrociati perché Amede da Roma può tornare a Cotonou, in Benin, Rahig in Sudan, a Khartoum e Ali da Milano a Duhok, in Iraq. Lo stesso giorno, sono finalmente pronti a partire.

Possiamo solo immaginare la loro gioia nel poter vivere giorni nuovi, a casa, nel loro paese.

Non importa la nazione, il paese di origine, la città: quando non è possibile per un bambino gravemente malato essere soccorso nel paese di origine, la tempestività e la disponibilità di un ospedale spesso lontano a prendersi cura di un bambino, fanno la differenza.

Grazie al sostegno di partner come Leonardo Spa è stato possibile finanziare i biglietti aerei di questi bambini ed anche quello di Valentin, che insieme alle loro mamme hanno potuto compiere forse il viaggio più importante della loro vita.

E così, in aeroporti diversi e per destinazioni lontane, ci piace pensare di poter immaginare sempre più bambini che possono incrociare i loro destini in un momento così delicato e felice: quello di poter tornare a casa, finalmente guariti, pronti a ricominciare, grazie a un volo salvaVita.

nunc ut ipsum venenatis Donec accumsan elit. vel, Sed