Chi siamo

Aiutiamo i bambini malati:
solo insieme possiamo farli arrivare, grazie a un volo, in ospedale.

I nostri valori

Flying Angels è l’unica organizzazione no profit al mondo specializzata nel trasporto aereo di bambini gravemente malati verso un ospedale pronto ad accoglierli per interventi salvaVIta, prima che sia troppo tardi.

Vision

Tutelare il diritto alla salute dei bambini affetti da gravi patologie, rendendo loro accessibili le strutture ed/o il personale medico di cui hanno urgente e vitale bisogno.

Mission

Garantire il trasferimento aereo a bambini gravemente malati verso cure salvaVita e/o a personale medico in partenza per missioni sanitarie in loco, in caso di non operabilità.

Tutto è iniziato così

Ho iniziato a pensare a Flying Angels dopo aver assistito alla tragica morte del piccolo Yuthi. Il bambino appena nato aveva bisogno di un intervento al cuore. In Romania non c’era un medico in grado di operarlo, ma avevamo trovato una soluzione qui in Italia. Purtroppo nel tempo perso a cercare fondi per pagare i biglietti aerei, il bimbo non ce l’ha fatta. Da allora ho capito che si doveva fare qualcosa per evitare che questa terribile storia si ripetesse.

Il sogno è diventato realtà nel 2012: con un gruppo di imprenditori liguri abbiamo fondato Flying Angels.
La generosità di sostenitori e amici ha permesso in seguito a tanti bambini di salire su un aereo per ricevere cure le mediche salvavita.
Una piccola parte di Yuthi continua a vivere in tutti questi bambini.

Massimo Pollio

Diritto alla vita e alla salute

Ci impegnamo a garantire il diritto alla salute di ogni bambino.
Tutti i bambini malati devono avere il diritto di usufruire delle cure mediche specialistiche di cui hanno bisogno. Spesso un volo aereo è l’unica possibilità per permettere loro di raggiungere un ospedale dove ricevere le cure salvavita oppure alle Equipe di curarli in loco.

Tempestività

Ci impegnammo a impedire che i bambini corrano il rischio di morire per la mancanza di un aiuto medico tempestivo. Una lotta contro il tempo, fondamentale per salvare vite umane.
Dalla segnalazione di un caso Flying Angels riesce a rispondere entro 6 ore, raccogliendo tutta la documentazione necessaria alla valutazione clinica.

Cooperazione

Collaboriamo con numerose organizzazioni italiane e internazionali attive negli aiuti umanitari. Finanziando i voli per i bambini bisognosi di cure, vengono sgravate di un costo importante affinché possano ‘reinvestire’ le loro risorse assecondando la propria core mission e quindi aumentare il numero totale dei bambini aiutati.

1

Indipendenza e laicità

Flying Angels è un’organizzazione indipendente, laica, apolitica, aconfessionale: questi valori rappresentano una garanzia di tutela degli interessi di tutti, senza distinzioni di cultura, razza, religione. La Fondazione interviene a favore dei bambini nel pieno rispetto delle loro culture e religioni, nei differenti paesi in cui cerca di garantire supporto.

Siamo un libro aperto

Per Flying Angels la tracciabilità è imprescindibile. Tutte le storie dei piccoli pazienti vengono seguite, documentate e pubblicate sul sito sia per dare visibilità assoluta sui dettagli dei voli acquistati sia per condividere tutte le informazione disponibili relative alle storie dei bambini aiutati.

Nessun confine

È il principio dell’uguaglianza a guidare la Fondazione: aiutare famiglie in difficoltà che hanno bisogno di far volare i propri figli in Italia e nel mondo per raggiungere le strutture ed il personale medico necessari. Simile è il supporto alle Equipe mediche, segnalate da organizzazioni no profit nel mondo, per portare cure in loco.

La nostra storia

Tramite un volo aereo aiutiamo bambini gravemente malati ad avere una seconda opportunità e grazie alle donazioni possiamo salvare e dare un futuro a sempre più giovani vite.

2012
2013
2014
2015
2017 – 2018
2019
2020

È STATO UN GRANDE ANNO PER NOI: SIAMO DECOLLATI

Dopo tanto duro lavoro, dedizione e passione, i fondatori hanno dato forma alla Fondazione Flying Angels e poco dopo è nato il Comitato Scientifico, organo fondamentale per la valutazione dei casi.

IL PRIMO VOLO PER LA VITA

Arriva una telefonata a Flying Angels: Rame, un bimbo di appena 36 giorni, rischia di morire per una grave malformazione cardiaca. Inizia la sfida: donare a Rame il volo che gli salverà la vita. Da Pristina (Kosovo) a Genova, per un intervento al cuore all’Ospedale Gaslini durato 9 ore. Adesso Rame ha una nuova vita. Non potremmo essere più orgogliosi di vedere crescere lui e gli altri bambini che come lui hanno volato con noi.

LA PRIMA EQUIPE MEDICA

La prima equipe medica decolla verso l’Eritrea, composta da uno staff di 5 operatori sanitari.

La Fondazione raggiunge ed aiuta 96 bambini.

UN ANNO DI GRANDE CRESCITA: 350 BAMBINI VOLANO VERSO LE CURE SALVAVITA NEL MONDO

Il raggio di azione della Fondazione, che ha una vocazione internazionale, si amplia sempre di più: parte il primo medico alla volta del Peru ed un medico statunitense vola in Italia per operare la piccola Sofia, che oggi sta bene!

Partono 7 Equipe mediche che in loco aiutano 118 bambini.

AUMENTANO LE EQUIPE MEDICHE

Volano 8 missioni mediche. L’ obiettivo del personale sanitario non è solo quello primario di raggiungere e curare i piccoli pazienti direttamente nel loro paese, ma anche quello di collaborare e formare il personale medico locale.

Parte la prima Equipe medica oltreoceano: destinazione Salvador, Brasile. In una settimana 57 bambini ricevono le operazioni chirurgiche di cui hanno estremamente bisogno.

LA FONDAZIONE CONSOLIDA SEMPRE PIÙ IL SUO RUOLO SOCIALE

Dall’inizio della sua attività si festeggia il bellissimo traguardo di aver aiutato quasi 1600 bambini ed organizzato più di 45 Equipe Mediche. Il nostro GRAZIE va a tutti i sostenitori che hanno condiviso e preso a cuore la nostra missione.

Il 2017 infatti è l’anno della campagna “1000 Grazie” volta a festeggiare il bellissimo traguardo dei 1000 bambini aiutati.

L’Equipe medica in Afghanistan registra il numero più alto di interventi mai fatto tra le missioni di Flying Angels: sono 76 i bambini operati in una settimana.

LA SFIDA CONTINUA

Cresce il numero di richieste e cresce il desiderio e la voglia di poterle soddisfare tutte, rispondendo in modo positivo alle organizzazioni no profit nel mondo che segnalano i casi e le storie dei bambini in attesa di raggiungere le cure di cui hanno disperato bisogno.

Si amplia il Comitato Scientifico, accogliendo due nuovi membri, medici volontari.

UN TRAGUARDO IMPORTANTE

Lavoriamo per realizzare insieme obiettivi sempre più ambiziosi, aumentando la possibilità di accedere alle cure salvavita per sempre più bambini.
Insieme ci avviciniamo all’importante traguardo di 2000 bambini salvati.

Organizzazione

Flying Angels Foundation salva la Vita di bambini gravemente malati con un biglietto aereo

facendo volare i bambini verso le strutture ospedaliere dove possono trovare il personale medico di cui hanno vitale bisogno

facendo volare le Equipe mediche verso i paesi in via di sviluppo dove effettuare missioni sanitarie

Flying Angels non ha confini territoriali, interviene in ogni paese ove ci sia necessità di uno spostamento sanitario trasportando bambini e/ o medici ovunque ci sia un ospedale pronto ad accoglierli in caso di bisogno urgente, in collaborazione con sempre più organizzazioni internazionali.

Consiglio di amministrazione

Presidente

Francesco Maria
Greco

Ambasciatore d’Italia

Vice presidente

Vittorio Doria Lamba
Amministratore Unico presso Alifood s.r.l.

Consiglieri

Francesca Campora
Direttore Generale Fondazione Edoardo Garrone

Cesare Castelbarco Albani
Presidente presso Prosper Srl

Paolo Clerici
Presidente ed Amministratore delegato Coeclerici S.p.A

Alessandro Garrone
Executive Vice President presso ERG S.p.A.

Gregorio Gavarone
Amministratore Delegato presso Rimorchiatori Riuniti S.p.A.

Mauro Iguera
Amministratore Delegato presso Cambiaso Risso Marine SpA

Massimo Pollio
CEO presso Imagro S.p.A.

Organo di controllo

Avv. Francesco Illuzzi
Presidente
Giambattista Poggi
Renato Rovida

Tesoriere

Paolo Ravà

Revisore legale dei conti

Società Ernst & Young

Organigramma

Consiglio di amministrazione

Presidente

Francesco Maria
Greco

Ambasciatore d’Italia

Vice presidente

Vittorio Doria Lamba
Amministratore Unico presso Alifood s.r.l.

Consiglieri

Antonio Orsero
fondatore Flying Angels

Cesare Castelbarco Albani
Presidente presso Prosper Srl

Mauro Iguera
Amministratore Delegato presso Cambiaso Risso Marine SpA e fondatore Flying Angels

Gregorio Gavarone
Amministratore Delegato presso Rimorchiatori Riuniti S.p.A. e fondatore Flying Angels

Francesca Campora
Direttore Generale Fondazione Edoardo Garrone

Paolo Clerici
Presidente ed Amministratore delegato Coeclerici S.p.A

Alessandro Garrone
Executive Vice President presso ERG S.p.A. e fondatore Flying Angels

Massimo Pollio
CEO presso Imagro S.p.A., ideatore e fondatore di Flying Angels

Organo di controllo

Avv. Francesco Illuzzi
Presidente
Giambattista Poggi
Renato Rovida

Tesoriere

Franco Goina

Revisore legale dei conti

Società Ernst & Young

Organigramma

Comitato scientifico

Il Comitato Scientifico di Flying Angels è composto da medici volontari di comprovata esperienza e competenza, effettua una valutazione qualificata ed accurata di ogni caso, bambino, storia clinica.

Hanno l’importantissimo compito di esaminare tutte le richieste in modo tempestivo, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ed autorizzare i casi in base ai parametri clinici di:

\

Gravità

\

Urgenza

\

Non curabilità nel paese di origine.

Dr. CARLO DUFOUR

Presidente
Responsabile U.O.S Ematologia Clinica e di Laboratorio Ospedale Gaslini (Genova)

DR. PIERO BUFFA

Pediatra Direttore U.O.S. Chirurgia Oncologica Ospedale Gaslini (Genova) Ora in pensione

DR. CARLO MOSCI

Responsabile S.C. Oculistica Oncologica E.O. Ospedali Galliera (Genova)

DR. FRANCESCO SANTORO

Cardiochirurgo U.O.C Chirurgia Cardio Vascolare Ospedale Gaslini (Genova)

DR. ANNE FALCOU

Neurologo, Dipartimento Emergenze e Accettazione Policlinico Umberto I (Roma)

DR. MARCO BRUNERO

Dirigente medico Clinica Chirurgia Pediatrica dell’IRCCS Policlinico San Matteo (Pavia)

Comitato scientifico

Il Comitato Scientifico di Flying Angels è composto da medici volontari che hanno l’importantissimo compito di esaminare tutte le richieste e autorizzare i casi in base ai parametri clinici di:

\

Gravità

\

Urgenza

\

Non curabilità nel paese di origine.

Dr. CARLO DUFOUR

Presidente
Responsabile U.O.S Ematologia Clinica e di Laboratorio Ospedale Gaslini (Genova)

DR. PIERO BUFFA

Pediatra Direttore U.O.S. Chirurgia Oncologica Ospedale Gaslini (Genova) Ora in pensione

DR. CARLO MOSCI

Responsabile S.C. Oculistica Oncologica E.O. Ospedali Galliera (Genova)

DR. FRANCESCO SANTORO

Cardiochirurgo U.O.C Chirurgia Cardio Vascolare Ospedale Gaslini (Genova)

DR. ANNE FALCOU

Neurologo, Dipartimento Emergenze e Accettazione Policlinico Umberto I (Roma)

DR. MARCO BRUNERO

Dirigente medico Clinica Chirurgia Pediatrica dell’IRCCS Policlinico San Matteo (Pavia)

Trasparenza

La trasparenza è uno tra i valori cardine dell’organizzazione e la base del rapporto con gli stakeholder, sia per quanto riguarda la tracciabilità e l’utilizzo delle donazioni che i processi ed i dettagli dei progetti finanziati.

Statuto
della Fondazione

Report di attività 2018

Bilancio e relazione di missione 2018

Rendiconto 5×1000 dell’anno 2016

Contributi pubblici

Ai sensi della legge 4 agosto 2017, n.124 – articolo 1, commi 125-129 – Adempimento degli obblighi di trasparenza e pubblicità per gli Enti che intrattengono rapporti con la pubblica amministrazione, si pubblica l’elenco delle somme ricevute nell’anno 2018.

FONDAZIONE FLYING ANGELS FOUNDATION – CF 95157820101
Legge 4 agosto 2017, n. 124 – articolo 1, commi 125-129. Adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità.