Le storie dei piccoli pazienti

Vittoria

Vittoria

La piccola Vittoria vola verso cure salvaVita grazie a Flying Angels e a tutti coloro che, con il cuore, hanno partecipato e reso possibile il suo delicato viaggio. A loro, a questi angeli, va il nostro GRAZIE.

leggi tutto
Isli

Isli

Il piccolo Isli nasce a Tirana nel 2016, affetto da una cardiopatia congenita. Attraverso la Fondazione Mission Bambini – onlus che ci ha permesso di scoprire il caso del piccolo Isli – Flying Angels si è subito mobilitata per farlo volare.

leggi tutto
Eliora

Eliora

Eliora è una bimba albanese affetta da una forma grave di cardiopatia congenita. I medici in Albania si sono resi conto di non essere in grado di aiutarla. Ma Flying Angels ha preso a cuore la piccola, organizzando il suo volo salvaVita verso Verona.

leggi tutto
Arwa

Arwa

Arwa è una bimba Tunisina affetta da Anemia di Fanconi, una malattia che colpisce il midollo osseo. Purtroppo le cure di cui ha bisogno non sono disponibili nel suo paese e così Flying Angels si attiva immediatamente per intervenire.

leggi tutto
Elias

Elias

Elias è nato in Etiopia ed a soli tre anni ha subìto il suo primo intervento al cuore, al Gaslini di Genova. Nove anni dopo, è stato necessario intervenire di nuovo. Flying Angels grazie alle donazioni per il Fondo Emergenza Voli ha subito potuto prenotare un volo per lui e sua mamma.

leggi tutto
Ahmed

Ahmed

Ahmed è nato a Peshkopi, in Albania, affetto da una grave cardiopatia congenita.
I medici albanesi hanno contattato i colleghi dell’ospedale di Verona ed è partita la catena di solidarietà che ha coinvolto con grande tempestività Flying Angels.

leggi tutto
Joyce

Joyce

Joyce ha urgente bisogno di essere sottoposto ad un intervento di cardiochirurgia pediatrica. Flying Angels si mobilita e finanzia subito un biglietto, dalla Repubblica Democratica del Congo verso Roma, dove l’Ospedale Bambino Gesù si dichiara disponibile ad accogliere Joyce per intervenire.

leggi tutto
Ache

Ache

Ache ha 14 anni, vive in Chad, e soffre dalla nascita di una cardiopatia congenita, che non le permette una corretta ossigenazione del sangue, con forti conseguenze sulla sua vita quotidiana. Grazie alla collaborazione tra Flying Angels ed EMERGENCY, si apre per lei una speranza.

leggi tutto
Petit

Petit

Tutti i bambini aiutati ci hanno lasciato una emozione, una speranza, un insegnamento.
Nel caso di Petit, tutte queste tre cose: lo stupore, la volontà di volersi costruire un futuro, e la forza di crederci fino in fondo.

leggi tutto
Fatoumata

Fatoumata

Fatoumata è nata in Guinea e fin dai primi mesi di vita ha mostrato sintomi riconducibili alla tetralogia di Fallot: una patologia cardiaca non operabile nel suo paese.
Flying Angels è riuscita a farla venire in Italia, dove era attesa per l’operazione che le avrebbe cambiato la vita.

leggi tutto
Frenki

Frenki

Frenki è nato in Albania, a luglio, e soffre di una cardiopatia chiamata Tetralogia di Fallot. Il bimbo è stato visitato dal Centro di Scutari che però ha subito capito la gravità della situazione e ha richiesto di far operare il bimbo all’estero. Il 6 agosto Frenki e la sua mamma hanno preso il primo aereo della loro vita per raggiungere l’ospedale di Verona.

leggi tutto
Daris

Daris

Daris è un bimbo albanese di 6 mesi, affetto da una cardiopatia congenita. A gennaio, a causa di un ricovero in patria per una pesante bronchiolite, è stato chiesto di anticipare la sua accoglienza a Verona e il 29 gennaio Flying Angels riesce far arrivare il piccolo.

leggi tutto
Mirea

Mirea

Mirea è una bimba albanese di 2 mesi, affetta da una grave cardiopatia congenita. Il suo caso è stato presentato al Castello dei Sorrisi con la richiesta di un intervento immediato: ma era un venerdì pomeriggio … si doveva sperare che la piccola reggesse il weekend, per l’impossibilità di completare l’iter burocratico.

leggi tutto
Aris

Aris

Aris è un bel bimbo kosovaro di 2 anni, nato con una cardiopatia complessa che richiedeva un delicato intervento cardiochirurgico, ma nel Centro Cardio-Pediatrico di Scutari dove veniva seguito, l’intervento non viene eseguito.

leggi tutto
Maureen

Maureen

Maureen ha 4 anni e due grandi occhi scuri sul mondo, è allegra e curiosa ma la sua stanchezza cronica non le permette di giocare come gli altri bimbi della sua età.

leggi tutto
Equipe out Somalia

Equipe out Somalia

L’equipe medica di “Emergenza sorrisi”, è partita da Roma il 18 luglio per la prima missione operatoria presso l’Ospedale Aden Abdulle di Mogadiscio in Somalia.

leggi tutto
Alisa

Alisa

Alisa vive a Vlore in Albania e la cardiopatia di cui soffre le è stata diagnosticata poco dopo la nascita e l’ha costretta ad iniziare una terapia farmacologica. Ai successivi controlli, la situazione ha mostrato che l’unica soluzione sarebbe stata quella chirurgica, non eseguibile nel suo paese.

leggi tutto
Cruzer

Cruzer

Il 17 luglio il piccolo Cruzer è partito dallo Zimbabwe, assieme alla sua nonna, verso Bologna. Il piccolo ha 10 anni ed è affetto da una cardiopatia congenita molto grave, per cui è stato richiesto l’accompagnamento del medico per tutto il viaggio e l’ausilio dell’ossigeno.

leggi tutto
Mario Alessandro

Mario Alessandro

Mario Alessandro è un bimbo venezuelano che da quando è nato combatte contro una grave cardiopatia che peggiora rapidamente. Nonostante gli sforzi, in patria non sono riusciti a curarlo.

leggi tutto
Faida

Faida

Faida a 5 anni viveva in un orfanotrofio in Burundi quando le hanno trovato una cardiopatia che nessuno voleva curare. Questo volo le ha salvato la vita!

leggi tutto
Penda Nar

Penda Nar

Penda ha bellissimi occhi scuri e due codini colorati.Ha quasi tre anni e vive a Diourbel, una cittadina nella parte occidentale del Senegal. È affetta da una cardiopatia congenita complessa e la sua unica chance di sopravvivere è raggiungere in tempo l’ospedale San Donato di Milano.

leggi tutto
Equipe out Haiti

Equipe out Haiti

L’equipe medica formata da 5 medici italiani, è partita in modo coordinato da Milano e Bologna, alla volta di Port-au-prince, in Haiti per raggiungere l’Ospedale Saint Damian.

leggi tutto
Neville

Neville

Neville ha solo un anno e invece di imparare a parlare e camminare come gli altri bimbi, è sempre stanco e non cresce. E’ nato con una cardiopatia che a Mombasa, in Kenya, non riescono a risolvere. La sua patologia deve essere trattata quanto prima per essere curata e non lasciare strascichi per tutta la vita.

leggi tutto
Sibongile

Sibongile

Sibongile abita ad Harare con mamma Chengetai, papà Anytime e 3 fratellini. Né la mamma né il marito lavorano.
Chengetai ha scoperto che la figlia era ammalata ad un anno dalla sua nascita.

leggi tutto
Christian

Christian

Christian ha 1 anno e abita ad Harare, con mamma Pamela, il papà e un fratellino. Solo il padre lavora mentre la madre ha smesso da quando è nato Christian, che oltre ad avere problemi al cuore è anche affetto dalla sindrome di down.

leggi tutto
Ara

Ara

Ara ha solo 47 giorni e viene dall’Iraq. É nato con una cardiopatia congenita e nel suo paese non gli erano state date speranze.

leggi tutto
Equipe out Uganda

Equipe out Uganda

L’equipe medica di “Cute project”, è partita da Milano il 19 novembre per la missione operatoria in Uganda.

leggi tutto
Isli

Isli

Isli ha 8 mesi anni viene dall’Albania. Lotta con una cardiopatia congenita dalla nascita e in Albania non gli erano state date speranze, ma mamma Eliverta non si è mai arresa.

leggi tutto
Enes

Enes

Enes è nato ad Elbasan, in Albania. Aveva solo 1 mese quando gli è stata diagnosticata una grave malattia al cuore. Da allora sono iniziate le interminabili visite mediche, che hanno confermato che nel suo paese il piccolo non poteva essere operato. Occorre un volo per la Romania. Ma la famiglia di Enes non poteva permettersi di pagare il biglietto.

leggi tutto
Medico out Benin

Medico out Benin

Il Dott. Buffa si è recato in Benin per una missione chirurgica presso l’Hopital St. Jean de Dieu dove, oltre a intervenire sui piccoli, da anni porta avanti un progetto di formazione del personale medico locale.

leggi tutto
Equipe out Afghanistan

Equipe out Afghanistan

L’equipe medica di Emergenza sorrisi è partita alla volta di Mazar I Sharif, in Afghanistan, per raggiungere l’Arya University Hospital.

leggi tutto
Aro

Aro

Quando ci hanno chiesto aiuto dal Kurdistan, il piccolo Aro aveva solo 15 mesi, il suo cuoricino era molto malato e nel suo paese la sua malattia non poteva essere curata. La situazione clinica era davvero delicata e i nostri medici del Comitato Scientifico hanno autorizzato il caso in pochissime ore.

leggi tutto
Equipe out Zambia

Equipe out Zambia

L’equipe medica formata da 10 medici italiani e spagnoli è partita in modo coordinato da Milano, Roma e Madrid alla volta di Lusaka, in Zambia per raggiungere l’ University teaching Hospital.

leggi tutto
Diar

Diar

Diar è un bimbo del Kosovo che abbiamo aiutato quando aveva appena 10 mesi. Soffriva di una grave cardiopatia congenita e aveva bisogno di un intervento chirurgico delicato, che non poteva essere effettuato nel suo paese.

leggi tutto
Aleksandra

Aleksandra

Aleksandra è nata con una malformazione che non le ha mai permesso di vivere normalmente la sua vita di bimba.
In Moldavia non si trovava una soluzione così il Castello dei sorrisi ci ha chiesto aiuto per farla volare qua in Italia.

leggi tutto
Ousmane

Ousmane

Ousmane ha solo 4 anni e il suo cuoricino ha disperatamente bisogno di aiuto.
Non va a scuola, non esce di casa, non gioca, non corre.
Il suo cuore è così debole che fa fatica addirittura a parlare.
In Senegal non ci sono strutture attrezzate per un intervento così delicato, Ousmane deve arrivare al Gaslini per essere operato.

leggi tutto
Alzan

Alzan

Alzan, un bimbo kosovaro di 6 anni. A gennaio 2016 è partito da Pristina per raggiungere il Policlinico S.Orsola Malpighi. Il piccolo ha subito un delicato intervento chirurgico alle vie biliari.

leggi tutto
Maria Camila

Maria Camila

Camila aveva poco più di tre anni quando Infancia Solidaria ci ha chiesto aiuto.
La sua situazione era davvero delicata e il lungo viaggio che la aspettava per arrivare a Barcellona ha tenuto tutti con il fiato sospeso.

leggi tutto
Kyrylo

Kyrylo

Kyrylo ha solo 5 anni e un grande coraggio, infatti dovrà affrontare un viaggio di 4.500 miglia dall’Ukraina alla Corea del Sud, per raggiungere il centro medico specializzato nelle cure di cui ha estremo bisogno.

leggi tutto
Omar

Omar

Omar è un bimbo kosovaro di 4 anni, affetto dalla nascita da infezioni polmonari e crisi respiratorie.
Grazie a una lastra toracica mandata dalla famiglia del piccolo al Centro Fibrosi Cistici di Verona, i medici hanno immediatamente capito che il problema è una patologia cronica curabile con terapie specialistiche.

leggi tutto
Medico out Benin

Medico out Benin

Il Dott. Buffa si è recato in Benin per una missione chirurgica presso l’Hopital St. Jean de Dieu dove, oltre a intervenire sui piccoli, da anni porta avanti un progetto di formazione del personale medico locale.

leggi tutto
Aro

Aro

Quando ci hanno chiesto aiuto dal Kurdistan, il piccolo Aro aveva solo 15 mesi, il suo cuoricino era molto malato e nel suo paese la sua malattia non poteva essere curata. La situazione clinica era davvero delicata e i nostri medici del Comitato Scientifico hanno autorizzato il caso in pochissime ore.

leggi tutto
Ousmane

Ousmane

Ousmane ha solo 4 anni e il suo cuoricino ha disperatamente bisogno di aiuto.
Non va a scuola, non esce di casa, non gioca, non corre.
Il suo cuore è così debole che fa fatica addirittura a parlare.
In Senegal non ci sono strutture attrezzate per un intervento così delicato, Ousmane deve arrivare al Gaslini per essere operato.

leggi tutto
Maria Camila

Maria Camila

Camila aveva poco più di tre anni quando Infancia Solidaria ci ha chiesto aiuto.
La sua situazione era davvero delicata e il lungo viaggio che la aspettava per arrivare a Barcellona ha tenuto tutti con il fiato sospeso.

leggi tutto
Kyrylo

Kyrylo

Kyrylo ha solo 5 anni e un grande coraggio, infatti dovrà affrontare un viaggio di 4.500 miglia dall’Ukraina alla Corea del Sud, per raggiungere il centro medico specializzato nelle cure di cui ha estremo bisogno.

leggi tutto

Donazioni sicure

La tua sicurezza ci sta a cuore e per rendere la donazione sicura abbiamo implementato sul sito i migliori standard di protezione riguardanti i pagamenti on line. Puoi donare sul nostro sito in serenità, con il solo desiderio di poter concretamente aiutare un bambino a volare!