Dieci anni di voli salvaVita

La Fondazione celebra dieci anni di attività e di traguardi

Flying Angels Foundation dal 2012 ha salvato più di 2.200 bambini, finanziando voli per 10 milioni di miglia, quasi 400 volte il giro del mondo.

Questi numeri raccontano una storia decennale fatta di speranza e dedizione che ha coinvolto tutti membri della Fondazione, dal Comitato Scientifico allo Staff, ai Sostenitori ed ai tanti  Partner.

In questi anni sono stati superati confini geografici e barriere economiche per garantire, anche nell’anno della pandemia, il diritto alla vita e alla salute di bambine e bambini gravemente malati del mondo.
Un traguardo eccezionale che significa, soprattutto, il ritorno alla vita ed al sorriso per tanti  piccoli malati e le loro famiglie.

Gli eventi celebrativi, di raccolta fondi e di sensibilizzazione

Durante il mese di maggio hanno avuto luogo a Genova, città dove ha sede ed è nata la Fondazione, una serie di eventi per celebrare i traguardi raggiunti in questi anni da Flying Angels, e non solo. Sono stati anche occasione, infatti, per sensibilizzare alla sua mission, per dare visibilità al suo operato ed ai suoi prossimi obiettivi, oltre che per raccogliere fondi.
La Charity Dinner

L’evento di Gala si è tenuto a Palazzo Ducale (Genova), nella Sala del Maggior Consiglio, il 19 Maggio e ha visto la partecipazione amichevole di Antonella Clerici e dello Chef Carlo Cracco.
A partire da un percorso attraverso i traguardi più importanti raggiunti dalla Fondazione, gli ospiti hanno presenziato a testimonianze e speach da parte di persone che ricoprono diversi e rilevanti ruoli all’interno di Flying Angels, quali il Presidente Dott. Mauro Iguera ed il dott. Carlo Dufour, Presidente Comitato Scientifico.

Oltre alla cena, si sono anche alternati momenti di intrattenimento quali l’intervento dell’attore di prosa Maurizio Lastrico, una lotteria con prestigiosissimi premi, la presentazione in anteprima di un nuovo video animato istituzionale e molto altro!

Il Convegno “Piloti di Futuro”

Il Convegno si è tenuto a Palazzo Ducale (Genova), nella Sala del Minor Consiglio, il 21 Maggio.
E’ stata presentata l’analisi SROI (Social Return On Investment), che analizza l’impatto sociale creato dalla Fondazione e sono state ripercorse, insieme a diversi partner e stakeholder, le principali tappe raggiunte nei primi dieci anni di attività.

Tra gli ospiti hanno presenziato: Lucia Martina, Senior  Manager Ernst&Young Italy, Team Climate Change and Sustainability e, nell’ambito della tavola rotonda moderata dalla giornalista Rosanna Piturru, il Dott.Fabio Massimo Abenavoli, presidente Emergenza Sorrisi, il Prof.Carlo Dufour, presidente del Comitato Scientifico Flying Angels, la Dott.ssa Valentina Menin, Direttore Generale Assaeroporti, ed il Dott. Andrea Giustini, presidente Ecoeridania S.p.A. e grande sostenitore della Fondazione.

Laboratori artistici per bambini “Nel Cielo”, in collaborazione con Fondazione Mus-e

I laboratori per bambini dai 3 agli 11 anni si sono tenuti a Palazzo Ducale (Genova), nel Chiostro, il 21 Maggio.
Una giornata trascorsa in famiglia grazie ad una serie di attività organizzate da Flying Angels Foundation in collaborazione con Fondazione Mus-e Italia, realtà che opera per la crescita dei bambini (come individui e cittadini) attraverso l’organizzazione in ambito scolastico di attività ludo-artistiche.

Gli artisti Mus-e Francesca Pasini, Cristiano Fabbri, Pino Laruccia e Nicolò Servi, hanno condotto 3 laboratori, ognuno con punto di partenza una narrazione capace di condurre i bambini “verso l’alto”, verso il cielo appunto, in parallelo con un’esperienza legata a diversi linguaggi artistici, quali la musica, l’espressività grafica e il movimento creativo.
Il bellissimo libro di G. Rodari “IL CIELO È DI TUTTI”molto in tema, ha introdotto e fatto da cornice, con la sua lettura, a questo suggestivo mondo creativo.

I partner

Partner speciali del decennale sono Axpo Italia, main sponsor della Charity Dinner Flying Angels  ed il Gruppo Orsero – da sempre sostenitore della Fondazione- che in questa speciale ricorrenza partecipa in modo importante alla campagna a favore dei bambini cardiopatici salvaliconilcuore.

Leggi le altre news