Flying Angels & Buy and Help

Flying Angels annuncia un nuovo modo per donare

In seguito alla recente partnership tra Flying Angels e Buy and Help, piattaforma solidale che permette di fare acquisti in oltre 1300  negozi online, è possibile contribuire in modo nuovo, oltre alle tradizionali forme di sostegno e donazione, al finanziamento di voli salvavita per bambini gravemente malati.

Infatti, acquistando attraverso la piattaforma e senza costi aggiuntivi, per ogni acquisto verrà

  • effettuata una donazione alla Fondazione e
  • riconosciuto uno sconto.

In pratica si acquista, si riceve uno sconto come cash back e si dona allo stesso tempo, partecipando al finanziamento di voli salvaVita!

 

 

Come Fare ?
E’ semplicissimo, bastano davvero pochi click.

Byu and help è una piattaforma solidale che permette, acquistando e navigando su oltre 1.300 negozi online, inclusi i più importanti brand dell’e-commerce (come Amazon, Booking e Ebay), di ottrenere importanti benefici.
Oltre l’esperienza di acquisto infatti è possibile:
  • risparmiare, grazie al meccanismo del cashback
  • suportare Flying Angels Foundation nel finanziamento di un volosalvaVita.

E’ semplicissimo, basta:

  1. registrarsi sul portale www.buyandhelp.it
  2. scegliere Flying Angels come progetto beneficiario
  3. cominciare a fare acquisti in serenità, ottenendo un rimborso e generando automaticamente una donazione!

Una vera rivoluzione che cambia per sempre il modo di fare shopping!

 

Il progetto: buy and give a chance to fly

Il progetto “Buy and give a chance to fly” portato avanti da Flying Angels e Buy & Help, è volto a finanziare uno o più voli aerei affinchè bambini gravemente malati possano raggiungere l’ospedale in Italia pronto ad intervenire per cure salvavita, non altrimenti disponibili.

I voli finanziati sono di andata e ritorno, per un bambino ed un accompagnatore, organizzati in modo da soddisfare i requisiti di viaggio legati allo stato di salute del bambino (ad esempio potrebbe essere necessario l’ossigeno o altri accorgimenti).

L’importo richiesto di euro 1600 (costo medio di un volo finanziato dalla Fondazione) andrà a confluire nel Fondo Emergenza Voli e successivamente puntualmente rendicontatio con il volo finanziato.

Il Fondo Emergenza Voli permette di far fronte alle richieste, quotidiane e urgenti, di bambini bisognosi di aiuto e di medici volontari pronti a partire in missione sanitaria, assicurando la tempestività del trasporto aereo necessaria affinché la vita di un bambino possa essere salvata.

Leggi le altre news