Flying Angels & ISTAT Foundation

Un solo modo di guardare al futuro: salvare vite tramite voli aerei

La Fondazione ISTAT (International Society of Transport Aircraft Trading Foundation) nasce nel 1994 per sostenere individui e istituzioni che promuovono il progresso dell’aviazione commerciale e dell’umanitarismo.
Tra le attività svolte, la Fondazione fornisce anche finanziamenti per le organizzazioni umanitarie in tutto il mondo che utilizzano la potenza dell’aviazione per aiutare a salvare vite umane, promuovere il benessere umano e alleviare la sofferenza.
Una mission che naturalmente ha trovato corrispondenza con quella di Flying Angels, dando origine ormai già da diversi anni, ad una solida collaborazione che ha permesso di salvare la vita a tanti bambini.

Investire nel futuro

Investire nel futuro è uno degli obiettivi primari di Istat Foundation che insieme a Flying Angels si impegna affinchè innanzitutto un futuro sia possibile, per bambini del mondo gravemente malati che senza un volo aereo non potrebbero raggiungere gli ospedali e le cure necessarie.
Investire nel futuro significa lavorare insieme, essere presenti anno dopo anno, per rendere le cure salvavita un diritto per ogni bambino, non solo per alcuni.
E’ lungo questo percorso di solidarità che sono stati fatti tanti passi insieme e tante vite salvate.

Patrik Baraka, uno dei bimbi il cui volo salvavita è stato finanziato grazie al contributo di Istat Foundation

Il progetto: da un semplice inizio, a un grande percorso insieme

E’ il 2017.
Flying Angels lancia un progetto di raccolta fondi legato al mondo del trasporto aereo che ha un’importante risonanza sulla stampa ed i media nazionali ed internazionali, grazie al quale vengono raccolti fondi per salvare la vita a diversi bambini.
In tale occasione ISTAT Foundation viene a conoscenza dell’operato della Fondazione genovese e, una volta entrate in contatto, le due realtà decidono insieme di dare inizio ad un percorso comune, destinato a durare nel tempo, basato sulla fiducia, sulla trasparenza e sulla assoluta coerenza delle rispettive mission.

Anno dopo anno Flying Angels ha così cominciato a proporre alla Fondazione americana diversi progetti, che sono stati sempre accolti e sostenuti, e grazie ai quali in totale sono stati aiutati 31 bambini: 14 attraverso voli aerei salvavita e 17 in occasione del finanziamento di una equipe che è potuta intervenire in loco.

Anche in tempi particolarmente complessi, come quelli caratterizzati dalla pandemia del Covid-19, il sostegno di ISTAT Foundation non è mai mancato ed è anche grazie ad un partner cosi fedele che è stato possibile per Flying Angels CONTINUARE AD AIUTARE e SALVARE VITE anche nei contesti più difficili.

Ecco i volti di questa bellissima collaborazione: alcune foto dei bimbi salvati

Leggi le altre news

Donazioni sicure

La tua sicurezza ci sta a cuore e per rendere la donazione sicura abbiamo implementato sul sito i migliori standard di protezione riguardanti i pagamenti on line. Puoi donare sul nostro sito in serenità, con il solo desiderio di poter concretamente aiutare un bambino a volare!