La Relay Marathon con Flying Angels

Quest’anno per la prima volta Flying Angels Foundation ha partecipato alla Lenovo Relay Marathon, ovvero la Milano City Marathon nella sua accezione solidale, nella formula di staffetta a squadre

 

La Relay Marathon

Si è tenuta ieri, domenica 3 aprile, la Lenovo Relay Marathon, ovvero l’evento a con finalità solidale di maratona a staffetta, in squadre, all’interno della Milano City Marathon.
Un momento emozionante per condividere un’esperienza sportiva and realizzare insieme a Flying Angels un grande gesto di aiuto concreto: quello di finanziare voli salvaVita per bambini gravemente malati che non possono essere curati nel loro paese di origine per mancanza di strutture ospedaliere e/ personale medico specializzato.
Attraverso la partecipazione a questa iniziativa sportivo-solidale è stata infatti attivata una raccolta fondi grazie e attraverso le squadre dei runner, che sono diventati ambasciatori per Flying Angels e grazie alla cui partecipazione è stato possibile raccogliere ad oggi più di 4500 euro.

 

Grazie, Grazie, Grazie!

La partecipazione per il primo anno a un evento cosi importante è stata fonte per la Fondazione di rinnovare la relazione con diverse aziende sostenitrici e conoscere  al contempo  nuovi amici, supporter, donatori e runner!
Grazie a tutti coloro che si sono uniti a Flying Angels ed hanno scelto di diventare angeli….correndo e raccogliendo fondi per bambini che hanno bisogno di noi.
Grazie a

  • Luca, Danielle Frederique, Lavinia e Gabriele del team di Mister Running;
  • Massimiliano, Lorenzo, Nicole e Ivanhoe del team di Axpo Italia;
  • Gabriella, Valentina, Umberto, Dario, Alessia, Alessandro, Annarita e Giorgia del team di Iziwork;
  • Laura, Raffaella, Paola e Simona del team di ERG, che hanno partecipato nella formula Anywhere correndo da Genova
  • Luca, Greta e Andrea che insieme a Riccardo, Segretario Generale della Fondazione, si sono uniti alla nostra ‘rete’ di solidarietà.

Grazie anche alle aziende partner sostenitrici Cambiaso Risso Srl and SIAD Spa che hanno partecipato alla raccolta fondi.

Grazie per essere diventati angeli per bambini gravemente malati,  bisognosi di cure salvaVita disponibili solo lontano da casa.

IMPEGNO & AIUTO REALI E CONCRETI.

Attraverso la partecipazione alla campagna di raccolta fondi “Corri e diventa un angelo” attivata in occasione della Lenovo Relay Marathon è stato possibile per Flying Angels ricevere donazioni da aziende ed individui, ad oggi, per oltre 4500 eur.

La raccolta fondi, che rimarrà aperta ancora per un mese, è destinata a contribuire alla risposta di AIUTO per l’EMEGENZA UCRAINA.

Le modalità di intervento da parte della Fondazione, a causa del conflitto, sono molto complesse e ad oggi la previsione è quella di poter agire per portare AIUTO in situazioni particolarmente delicate ESCLUSIVAMENTE attraverso aeroambulanze e/o voli privati, con un conseguente significativo sforzo ulteriore in termini di risorse economiche, dati i costi elevati di questo tipo di trasporti.
E’ a questo progetto salvaVita che dedicheremo i fondi raccolti grazie agli angeli che hanno corso insieme a noi.

Dal 2012, anno di nascita della Fondazione, ad oggi – attraverso collaborazioni circa 100 organizzazioni non profit italiane e internazionali attive nella sanità pediatrica e circa 120 ospedali, di cui 50 in Italia – Flying Angels ha raggiunto con voli salvavita oltre 2200 bambini da più di 70 paesi del mondofinanziando circa 4.100 biglietti aerei, tra cui quelli relativi a oltre 70 missioni mediche ed equipe che si recano in loco per intervenire nei paesi in via di sviluppo, ove è più forte il bisogno.

Numeri che rappresentano solo in parte l’impegno quotidiano per garantire il diritto alla salute e alla vita di tutti i bambini, a tutte le latitudini.

Leggi le altre news