Il Nuovo Bilancio Sociale di Flying Angels

Flying Angels presenta il suo NUOVO Bilancio Sociale

L’anno cui fa riferimento il NUOVO Bilancio Sociale di Flying Angels ha visto, nonostante il diffondersi della pandemia, la capacità della Fondazione di riuscire comunque a soccorrere 68 bambini (54 dei quali hanno volato verso un ospedale lontano da casa propria, mentre gli altri 14 sono stati operati da 2 missioni mediche, in Perù e Palestina), finanziando 220 biglietti aerei, di cui 208 per bambini e accompagnatori, 2 per medici appartenenti  alle équipe, 10 per medici out.
Sono i numeri completamente diversi dalle possibilità di aiuto che Flying Angels gestiva precedentemente e in qualche modo raccontano un NUOVO MODO DI LAVORARE che la Fondazione ha necessariamente affrontato e abbracciato in maniera olistica, da un punto di vista sia operativo che metodologico.

Cosa troverete nel Nuovo Bilancio Sociale

Il Nuovo Bilancio Sociale di Flying Angels parte da un concetto, una parola chiave scelta soprattutto in merito all’anno di riferimento, che è quella di EVOLUZIONE.
Infatti, oltre a dare evidenza ai risultati raggiunti dalla Fondazione, al suo modus operandi, alla sua struttura e a tutte quelle scelte e principi base che definiscono le modalità di svolgimento di ogni singola attività stategica e operativa, il Nuovo Bilancio Sociale si pone e si propone anche come un importante momento di confronto bilaterale con gli stakeholders interni ed esterni, volto a stabilire una visione condivisa alla base della strategia di sviluppo a venire.

 

Highlits: le novità più importanti

Il Nuovo Bilancio Sociale di Flying Angels presenta una maturazione profonda di alcuni temi fondamentali ed elementi distintivi per la Fondazione,  quali:

  • La FINALIZZAZIONE DELLA MAPPA DEGLI STAKEHOLDERS
    In seguito ad una riflessione ad ampio raggio volta ad includere tutti gli stakeholders di varia natura (interni ed esterni) vengono messi in relazione tra loro, con la Fondazione and con i beneficiari dei progetti, in base al modello di intervento designato e messo in atto.
  • La DEFINIZIONE DEI TEMI MATERIALI
    Attraverso di un profondo ed accurato lavoro di dialogo e confronto con gli stakeholers della Fondazione ad ampio raggio –  interni ed esterni- , viene raggiuntai una visione condivisa in merito ai temi materiali, ovvero quei temi chiave, la cui rilevanza rappresenta un punto di partenza strategico affinchè attraverso la pianificazione delle future azioni venga realizzato un impatto sociale coerente con le aspettative.
  • La DEFINIZIONE DELLA ‘THEORY OF CHANGE’
    In seguito ad un’ anailisi dei bisogni della situazione sociale esistente, viene identificato il tipo di cambiamento utile per una comunità che la Fondazione vuole attuare, raggiungere e  realizzare attraverso una serie di progettualità ben definite.
    La TOC assume un’ importanza strategica e operativa determinante per Flying Angels nel dichiarare l’impatto, o valore sociale che vuole raggiungere -in diretto collegamento ad alcuni dei Sustainable Development Goals- attraverso il proprio lavoro, specificandone la relazione “azioni-risultato”.

Cosa troverete nel Nuovo Bilancio Sociale

Il Nuovo Bilancio Sociale di Flying Angels parte da un concetto, una parola chiave scelta soprattutto in merito all’anno di riferimento, che è quella di EVOLUZIONE.
Infatti, oltre a dare evidenza ai risultati raggiunti dalla Fondazione, al suo modus operandi, alla sua struttura e a tutte quelle scelte e principi base che definiscono le modalità di svolgimento di ogni singola attività stategica e operativa, il Nuovo Bilancio Sociale si pone e si propone anche come un importante momento di confronto bilaterale con gli stakeholders interni ed esterni, volto a stabilire una visione condivisa alla base della strategia di sviluppo a venire.

 

Highlits: le novità più importanti

Il Nuovo Bilancio Sociale di Flying Angels presenta una maturazione profonda di alcuni temi fondamentali ed elementi distintivi per la Fondazione,  quali:

  • La FINALIZZAZIONE DELLA MAPPA DEGLI STAKEHOLDERS
    In seguito ad una riflessione ad ampio raggio volta ad includere tutti gli stakeholders di varia natura (interni ed esterni) vengono messi in relazione tra loro, con la Fondazione and con i beneficiari dei progetti, in base al modello di intervento designato e messo in atto.
  • La DEFINIZIONE DEI TEMI MATERIALI
    Attraverso di un profondo ed accurato lavoro di dialogo e confronto con gli stakeholers della Fondazione ad ampio raggio –  interni ed esterni- , viene raggiuntai una visione condivisa in merito ai temi materiali, ovvero quei temi chiave, la cui rilevanza rappresenta un punto di partenza strategico affinchè attraverso la pianificazione delle future azioni venga realizzato un impatto sociale coerente con le aspettative.
  • La DEFINIZIONE DELLA ‘THEORY OF CHANGE’
    In seguito ad un’ anailisi dei bisogni della situazione sociale esistente, viene identificato il tipo di cambiamento utile per una comunità che la Fondazione vuole attuare, raggiungere e  realizzare attraverso una serie di progettualità ben definite.
    La TOC assume un’ importanza strategica e operativa determinante per Flying Angels nel dichiarare l’impatto, o valore sociale che vuole raggiungere -in diretto collegamento ad alcuni dei Sustainable Development Goals- attraverso il proprio lavoro, specificandone la relazione “azioni-risultato”.

Per definire e identificare questa edizione del nostro Bilancio Sociale, abbiamo scelto la parola EVOLUZIONE: proiettare nel futuro quanto di buono Flying Angels ha realizzato in questi anni, adattandolo al cambiamento che il contesto economico e sociale – e, più intrinsecamente, il sistema di cui facciamo parte – ci impone, favorendo il dialogo continuo con i nostri stakeholder.
Guardare avanti vuol dire anche cambiare, progredire, per tutelare sempre meglio il diritto alla cura e alla vita di tutti i bambini che si rivolgono a noi.

Mauro Iguera
Presidente Flying Angels Foundation

Augurandovi buona lettura, rimaniamo a disposizione per approfondimenti.

Leggi le altre news